3 CONSIGLI PER INCORAGGIARE GLI OSPITI A LASCIARE PIÙ RECENSIONI

I viaggiatori sentono spesso il bisogno di condividere le proprie impressioni e pensieri riguardanti il loro soggiorno in hotel. Questo feedback trova la sua espressione nelle recensioni nel mondo digitale e più recensioni significano maggiore visibilità e maggiori probabilità di ricevere delle prenotazioni. È quindi consigliato dare una “piccola spinta” agli ospiti a lasciare delle recensioni.

Un recente studio TrustYou mostra che quando viene chiesto agli ospiti di lasciare una recensione, questi siano 3.6 più volte invogliati a lasciarne una. Inoltre, queste recensioni hanno il 16% di probabilità in più di essere totalmente positive, quindi con un giudizio di 5 stelle su 5!

Tenendo conto di questi dati, la guida che segue è stata realizzata con lo scopo di poter dare alcuni suggerimenti su come gli albergatori possano incoraggiare i propri ospiti a condividere i loro giudizi. La raccolta delle recensioni è infatti preziosa: non solo darà la visione di cosa deve essere migliorato, ma anche darà la possibilità migliorare la reputazione online.

  1. Chiedere un feedback in loco

Raccogliere recensioni dopo la permanenza è fantastico, ma a volte è ancora meglio riceverlo in tempo reale! Ricevere il feedback in loco permette di risolvere immediatamente eventuali problemi e così evitare che questi si trasformino in recensioni negative alla fine del soggiorno. Tenere una linea di comunicazione diretta tra gli ospiti e lo staff è anche segno di attenzione verso la loro esperienza e benessere. Questo può essere facilmente raggiungibile tramite uno strumento per la messaggistica, come quello che abbiamo perfezionato a TrustYou. I viaggiatori moderni apprezzano molto i vantaggi che la messaggistica offre, come webchat, SMS, FB messanger e le e-mail, che permettono agli ospiti di comunicare in modo facile, efficace e veloce.

Controllare l’esperienza dei propri ospiti qualche volta nel corso del loro soggiorno è molto raccomandato, assicurandosi però di non superare i limiti. Informarli della possibilità di poter comunicare direttamente con lo staff tramite messaggi darà loro la possibilità di farsi avanti per ogni evenienza, per richieste o chiedere informazioni.

Inoltre, poco prima della partenza, è utile ricordare agli ospiti quanto le loro recensioni siano importanti. È consigliabile informare in anticipo che riceveranno un questionario che gli permetterà di esprimere la loro sincera opinione riguardo la loro permanenza. Questo è un modo rispettoso ed efficace di raccogliere recensioni e far vedere all’ospite che la loro esperienza è importante per migliorarsi.

  1. Usare un questionario personalizzabile

Rimanendo sempre su questo argomento, approfondiamo perché utilizzare un questionario adattabile e modificabile secondo le proprie esigenze sia la migliore scelta. Per prima cosa, usando un questionario personalizzabile ci sarà la sicurezza della provenienza delle risposte. I questionari sono mandati solo a ospiti che hanno alloggiato nella struttura, quindi i risultati sono sempre validi e verificati. Inoltre, un questionario adattabile, dà la possibilità di concentrarsi sulle questioni che più interessano. Per esempio, dopo aver recentemente introdotto un nuovo servizio e si vuole sapere cosa ne pensano gli ospiti. Si può quindi facilmente aggiungere una nuova domanda al questionario sia in forma “domanda aperta” o su una scala da 1 a 10, o molte altre. Le possibilità tua disposizione con uno strumento come i questionari TrustYou sono numerose.

Proporre un questionario agli ospiti è il modo più efficace e diretto per ottenere del feedback dai clienti. Come emerso anche dal nostro studio il modo migliore per ottenere del feedback (di solito positivo) è anche il più semplice: basta chiedere! In più, utilizzando TrustYou questionari, si possono raccogliere importanti risposte e recensioni che possono migliorare il ranking dell’hotel e quindi poter aumentare i profitti.

  1. Essere creativi – offrire incentivi

Tutti conosciamo l’importanza delle recensioni quando si tratta di dover prenotare un hotel, quindi incoraggiare i propri ospiti a lasciare delle recensioni è una strategia provata e funzionante. Se il budget lo permette, si può usare la creatività ed offrire degli incentivi agli ospiti che lasciano delle recensioni. Qualche omaggio non troppo costoso: un accesso gratuito alla SPA, un aperitivo, un bicchiere di vino…  qualcosa che non costi troppo ma che nel mentre sia un bel ricordo per gli ospiti e un motivo per lasciare una recensione.

Chiedendo agli ospiti un sincero feedback del soggiorno, si dimostra un interessamento nei loro confronti, che il primo e più importante passo per costruire un rapporto. Se c’è anche la possibilità di offrire degli omaggi, si enfatizza ancora di più l’importanza della loro opinione per migliorare i servizi e regalare un’esperienza eccellente. Dopo tutto l’hospitality è un settore legato alle persone e dimostrare di voler provvedere la migliore permanenza ed esperienza possibile è sempre visto come un gesto di rispetto e qualità.

Conclusione

La piattaforma per il feedback degli ospiti TrustYou fornisce agli albergatori una one-stop-shop solution per chiedere, raccogliere, gestire e il feedback del mercato.

Per iniziare a trasformare le recensioni in prenotazioni, iscriviti entro settembre 2021 per una prova gratuita di 30 giorni della piattaforma TrustYou per il feedback degli ospiti.

Per iscrizioni ed informazioni:

Beatrice Odelli

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Mob. +39 327 7459505


Stampa   Email

Related Articles