Intervista a Carlo Castelli, Managing Director di Riva del Sole Resort & SPA

Qualche giorno fa, noi di RES HDB, abbiamo avuto l’onore di fare quattro chiacchiere con Carlo Castelli, Managing Director di Riva del Sole Resort&SPA e cliente affezionato TrustYou. Parlare con Castelli è stata una boccata di aria fresca; incredibilmente, infatti, la sua struttura ha raggiunto degli obiettivi molto buoni durante il 2020 e ci ha raccontato i punti chiave di questo successo: un mix tra innovazione, welfare e tecnologia. Leggete la breve intervista per scoprire le best practices di uno dei best performers del 2020.


R: Buongiorno Carlo, per prima cosa ci racconti di Riva del Sole Resort&SPA Cos’è?
C: Riva del Sole inizia negli anni ’60 come villaggio per consociati di un tour operator svedese. Già all’epoca, durante la costruzione, sono stati usati materiali nuovi e all’avanguardia. Ora è un Resort e Spa che comprende Hotel 4 stelle S e Residence a 3 stelle ideale per coppie, famiglie e bambini. Dal 2011 abbiamo investito ogni anno in importanti ristrutturazioni dell’Hotel fino ad arrivare al totale restyling del Ristorante “LA PALMA” nel 2019 e del “Centro Meeting&Congressi” nel 2020. Abbiamo anche ridotto il numero delle stanze ma ampliando la metratura.

R: Perché questa scelta?
C: “Una macchina leggera va più veloce”. Quindi con 25 camere in meno quelle rimanenti hanno una metratura ampia, l’hotel ha meno consumi e migliori risultati. Inoltre, a partire da ottobre 2021, ci sarà un’altra grande fase di ristrutturazione che coinvolgerà 182 appartamenti. Sarà ristrutturata anche l’impiantistica, le fognature, le strade.

R: Quante persone può ospitare la struttura?
C: In alta stagione si arriva a 1350 persone. Chiaramente, bisogna contare che ci sono anche esterni. Riva del Sole Resort&SPA comprende supermercato, parrucchiere, parafarmacia, due negozi di vestiti, bancomat e 600 m di spiaggia. Un vero e proprio paese.

R: E ora la domanda clou, com’è andato il 2020?
C: Strano dirlo ma: anno da incorniciare! Annata speciale, “come fosse un vino quando piove tanto in primavera, fa caldo d’estate e c’è la nebbia d’autunno”. In soli 4 mesi abbiamo ospitato un numero incredibile di clienti, siamo molto soddisfatti.

R: Secondo lei, perché questo risultato?
C: Perché Riva del Sole Resort&SPA è un prodotto rinnovato e appetibile, con una clientela medio alta.
La vera differenza la fa però il nostro personale che è veramente eccellente e motivato.
Abbiamo infatti grande cura del loro welfare. I nostri dipendenti hanno un fondo di categoria e un sistema di incentivazione; siamo stati i primi del settore a introdurre queste misure in Italia.

R: Come vede il futuro?
C: Sopravviveranno solo quelli che hanno investito sul personale e sull’innovazione del prodotto. Non è necessario fare innovazioni incredibili, ma è chiara la necessità di stare al passo con la tecnica e la tecnologia. Chi è rimasto indietro è perduto…

R: A proposito di tecnologia, siete clienti ormai storici di TrustYou, perché è così importante questa piattaforma per voi?
C: Sì, siamo clienti dal 2011 lo utilizziamo moltissimo! TrustYou ci ha illuminato la strada su alcune debolezze della nostra struttura di cui non ci rendevamo conto. Il personale l’ha recepito bene e sono soddisfatti del prodotto. Molto utile anche il questionario post stay che ci dà l’opportunità di conoscere ancora meglio l’esperienza del cliente e aumentare il numero delle nostre recensioni.

R: Qual è il maggior beneficio di TrustYou per una struttura come Riva del Sole Resort&SPA?
C: I benefici sono molti, personalmente mi piace guardare e studiare specialmente la parte analytics, che raccoglie e analizza le recensioni verificate da tutti le fonti possibili ed immaginabili. Mi affascina analizzare i risultati a livello globale e dettagliato, così da poter dare ai capi reparto indicazioni precise ed obiettivi. È bello poter tenere sotto controllo la struttura con un solo strumento!

R: Grazie per l’intervista Carlo e speriamo che il 2021 sia ancora meglio del 2020 allora!
C: Certamente, noi siamo molto positivi!


castelli0castelli1castelli2castelli3


Stampa   Email

Related Articles